Trota al Cartoccio (su Piastra in Ghisa)

sabato, marzo 29th, 2014

mypaneburroemarmellata.com

[English version below]Gira e volta siamo già arrivati a fine marzo!
La cosa più entusiasmante di tutte è l’arrivo della Primavera finalmente e vedere le gemmette e i fiori che piano piano stanno sbocciando, è qualcosa che riempie veramente il cuore.
A parte questo, vi racconto di una ricetta fatta poco tempo fa, in una giornata d’inverno piuttosto calda, dove non mi andava assolutamente di accendere il forno.
Già…a parte pane, pizza o altre cosine così, ultimamente sto cucinando più sul gas che altro. Fatto sta che avevo da cucinare delle belle trote: a me il pesce piace cucinato in maniera semplice, quindi anche se alcune volte lo utilizzo anche per piatti più elaborati, se possibile mi piace accostarlo a pochi ingredienti, in modo da poterlo assaporare bene e nel migliore dei modi.

La richiesta per queste trote era stata questa:”Ago falle arrosto!”
Mumble mumble….arrosto….e come si fa senza forno?
Beh, alla fine mi è venuta in mente la piastra in ghisa :-D
Era la prima volta che la utilizzavo per il pesce e sicuramente avrei potuto arrostirlo anche direttamente sopra, ma decisi che volevo provare il cartoccio: in fondo, se la ghisa una volta riscaldata mantiene di solito il calore costante su tutta la sua superficie, perchè questa piastra non avrebbe dovuto rispettare lo stesso principio? ^_^
Detto fatto: pulisco il pesce, lo pongo nella stagnola con le erbette e chiudo. Ci crederete che tempo mezz’ora, il pesce era bello che cotto?
Probabilmente lo sapevate già, ma a me si è aperto un mondo ^_^
Provate se non lo avete fatto già, è un ottimo metodo da utilizzare soprattutto in estate!

Buona domenica! :-D

mypaneburroemarmellata.com
 

Trota al cartoccio (su piastra in ghisa)

 

Autore: Agostina

Ingredienti
per 4 persone (Bistecchiera in ghisa Le Creuset)

  • 4trote
  • erbette aromatiche
  • olive nere
  • a piacere, peperoncino tritato ed anche in polvere
  • sale integraleq.b.
  • olio d’oliva buonoq.b.

Preparazione

Mettete a riscaldare la piastra di ghisa sul gas
Eliminate le interiora delle trote e squamatele bene. Sciacquatele sotto l’acqua corrente e ponete ognuna di esse su un foglio di alluminio tagliato in precedenza.
Preparate le erbette: prezzemolo, rosmarino, ma anche altre di vostro gusto. Sciacquatele.
Inserite una parte di esse all’interno del pesce, nell’apertura creata per l’eliminazione delle interiora, mentre la parte rimanente può essere messa intorno al pesce per dare aroma in cottura.
Disponete le olive ed il peperoncino (senza esagerare) sui pesci, a vostro piacere.
Salate leggermente ed irrorate con un filino di olio.
A questo punto, la piastra dovrà essere ben calda, quindi chiudete i cartocci e disponeteli uno o due alla volta (dipende dalle dimensioni della vostra piastra) su di essa, a fiamma media. Fate cuocere per 20 minuti circa.

********************  

In English, Please!

Trout cooked in foil

Author: Agostina

Ingredients
serves 4 (Le Creuset double burner grill )

  • 4 trouts
  • herbs
  • black olives
  • red pepper powder or crushed, too
  • whole salt
  • extravirgin olive oil

Preparation

Put to heat the cast iron plate on medium fire.
Remove the entrails and the scales from the trouts. Wash them well and place each one of them on an aluminium sheet.
Prepare the herbs: parsley , rosemary or other one that you like. Wash them.
Put some herbs inside the fish, while the remaining herbs can be placed around the fish to to add flavour during cooking.
Finish with olives and a little bit of pepper on fish.
Salt lightly and sprinkle with some olive oil.
Close the foil and cook the fish on the grill for about 20 minutes.



Tags: , , , , ,

4 Responses to “Trota al Cartoccio (su Piastra in Ghisa)”

  1. Che bella idea quella della piastra!! Complimenti!

  2. Daniela Tornato scrive:

    Ha un aspetto molto appetitoso, e poi la cottura sulla piastra è molto interessante.. buona domenica a te!! :) Daniela

    • Ago scrive:

      Ciao Daniela!!! :-D Seriamente, cuocere in questo modo è stata una scoperta per me…di solito uso la piastra per cuocervi direttamente gli alimenti, ma un cartoccio non avrei mai sperato di riuscirlo a fare, quindi concordo in pieno con te, davvero interessantissima! Un bacione! :-D

Lascia una risposta

Mi chiamo Agostina e vi do il benvenuto su Pane, burro e marmellata, un blog che parla di cibo, di fotografia di ingredienti semplici e ricette per gustarli al meglio...Continua

Iscriviti alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere sempre aggiornato sulle ultime novità!

* = campo obbligatorio

Translate


Use the translator to read this page in your language

LET’S CONNECT

la mia fanpage



INSTAGRAM FEED

Ultimi assaggi dalla cucina

Crema fredda al caffè e meringa

Crema fredda al caffè e meringa

In queste sere d'estate non è cosa strana che la cena (anche il pranzo, in verità) sia composta da p[...]
Risotto d'estate ai peperoni e pomodori

Risotto d'estate ai peperoni e pomodori

Ieri pensavo a come l'estate riesca a scardinare i ritmi più consueti. Di come sia bella con i suoi [...]
Spaghetti con asparagi di mare e salmone

Spaghetti con asparagi di mare e salmone

Ci sono momenti in cui tutto corre e tutto va e tu ti ritrovi a voler stare dietro a qualsiasi cosa,[...]
Torta soffice al cocco e pesche senza uova e latticini

Torta soffice al cocco e pesche senza uova e latticini

Immaginate di voler fare un dolce, morbido, delicato ed anche buono, ma vi accorgete che le uova son[...]
Zuppa di fagioli corallo, le ricette di famiglia

Zuppa di fagioli corallo, le ricette di famiglia

Ci sono ricette che con il loro sapore e profumo fanno parte del nostro bagaglio di ricordi. Ricordi[...]

Ultimi commenti

AWARDS

dmblgit_blue oct 2012

In cucina con loro

Cerchi qualcosa?