martedì 1 marzo 2011

45
commenti

Macarons al Cioccolato Fondente e Burro Salato 1889 dal Cuore Puro - Dark Chocolate and Salted Butter Macarons With a Pure Heart




macaron3cf

[Click here to read the English version]

Circa un mesetto fa, ricevetti da parte delle Fattorie Fiandino, con cui Sandra di Un tocco di Zenzero aveva indetto un bellissimo contest, una fornitura di Burro Salato 1889 ed in più il Gran Kinara, il formaggio di cui avevo parlato qui, che non era previsto nell'invio e che è stata davvero una piacevolissima sorpresa.
Il Burro salato 1889 è un burro ottenuto da panne centrifugate del miglior latte piemontese, lasciate riposare naturalmente per almeno 72 ore. Da tutto ciò si ottiene un prodotto morbidissimo, spalmabile e dalle particolari note di fondo che richiamano il sapore delle mandorle.

burro 1889 cf

Per questo concorso si doveva creare una ricetta con questo burro e quindi, per poter capire con cosa poter fare un degno abbinamento, ho semplicememte spalmato una noce di burro su una fetta di pane di grano... dopotutto, per capire l'eccellenza di un prodotto, basta assaggiarlo in purezza, non credete?
Questo burro è meraviglioso: perfettamente spalmabile anche se freddo di frigo e che sapore! Mi è tremendamente piaciuto, è inutile dirlo, penso l'abbiate capito ^_^
All'assaggio, il sapore a cui mi ha rimandato è stato proprio quello delle mandorle, poi, considerando la sua leggera nota salata, me lo sono immaginato abbinato ad un cioccolato fondente...ormai la lezione sul sale che esalta meravigliosamente l'aroma del cioccolato l'abbiamo imparata, vero?
Insomma, questo era quello che mi frullava in testa mentre assaporavo, con tutta la poesia che meritava, la mia fetta di pane...
In poche parole, da subito ho pensato ai macarons a cui volevo abbinare una ganache al cioccolato fondente e burro salato, ma volevo anche che questo particolare burro fosse il protagonista indiscusso di questo dolcino...che fare quindi?
Penso l'abbiate capito dal titolo: un macaron dal cuore deliziosamente puro!

macarons cuore puro cf


Macarons al Cioccolato Fondente e Burro Salato dal Cuore Puro

Ingredienti
per 40 gusci

120 gr di mandorle
220 gr di zucchero a velo
2 gocce di succo di limone
120 gr di albumi a temperatura ambiente (invecchiati di almeno un giorno)
20 gr di zucchero semolato
15 gr di cacao amaro

Per la ganache al cioccolato fondente e burro salato 1889

50 gr di zucchero
135 gr di panna fresca
135 gr di cioccolato fondente al 50%, finemente tritato
55 gr di burro salato 1889 Fiandino

ed inoltre

20 piccole nocciole di burro salato 1889*

Foglia Oro alimentare per decorare


Preparare i gusci dei macarons

Frullare le mandorle con lo zucchero a velo fino ad ottenere una farina. Aggiungere il cacao e setacciare.
Montare gli albumi a neve ben ferma, aggiungendo il succo di limone ed, in tre riprese, lo zucchero semolato.
Unire le polveri miscelate in precedenza agli albumi, mescolando dal basso verso l'alto con una spatola.
Rivestire una placca con un foglio di carta da forno ed, utilizzando un sac-à-poche, disporvi tanti mucchietti di impasto del diametro di 2 cm circa.
Lasciar asciugare a temperatura ambiente per circa un'ora.
Passato questo lasso di tempo, infornare in forno preriscaldato a 150° per 15 minuti circa. Sfornare e lasciare raffreddare.

Per la ganache al cioccolato fondente e burro salato

Fare un caramello sciogliendo lo zucchero a fuoco medio - alto.
Appena caramella, quindi diviene biondo scuro, unire la panna.
Versare questa miscela sul cioccolato fondente ed attendere 30 secondi. Mescolare fino a che il composto non diviene liscio e lucido.
Aggiungere il burro salato lavorando il composto con le fruste. Far rassodare in frigo.

Assemblaggio

Mettere la ganache nel sac-à-poche e farcire ogni guscio singolarmente. Inserire al centro del guscio inferiore una piccola nocciola di burro salato 1889 e ricoprite con l'altra metà del biscottino, premendo leggermente. Decorare con la foglia oro alimentare e lasciar riposare in frigo fino al momento di servire.

* Ricavare dal panetto di Burro Salato delle palline poco più piccole di una nocciola

Note

- La base del macaron (almeno in questa ricetta) è la meringa francese: prima di avventurarvi nella produzione di questi dolcetti, fate un pò di pratica con quest'ultima per capirne la consistenza e la lucidità...il segreto sta tutto lì!

- Per quanto riguarda la ganache, fare molta attenzione nell'unire la panna allo zucchero sciolto.
Ci si potrebbe scottare con gli schizzi del caramello, data l'alta temperatura raggiunta dallo zucchero.
E' un pò più difficile di una normale ganache, ma il suo gusto ripaga di tutte le difficoltà.

- Questi dolcetti sono migliori se fatti riposare in frigo e degustati il giorno dopo.


macaron2cf



**************************

English version

macarons cioccolato fondente e burro salato dal cuore puro1.1

About a month ago, I received by Fattorie Fiandino, which Sandra from Un tocco di Zenzero had held a great contest, a supply of 1889 Salted Butter and over, the Gran Kinara, the cheese of which I spoke there, which was not foreseen in the sending and that was really a pleasant surprise.
The 1889 Salted Butter is a butter made from centrifuged creams from Piedmont milk, let stand for at least 72 hours. From all this you get a product soft, spreadable and with particular base notes that recall the flavor of almonds.
For this competition I had to create a recipe with this butter, so, first of all, I spread some butter on a slice of wheat bread... after all, to understand the excellence of a product , just try it alone, don't you think?
This butter is wonderful: although perfectly spreadable cold from the fridge and what beautiful taste! I was tremendously pleased, needless to say, I think you understand ^ _ ^
When tasted, the flavor that it sent me was just of almonds, then, considering his slight salty note, I imagined a dark chocolate ganache combined with this salted butter... Do you remember my declaration of love to chocolate and salt, don't you? :-)
In short, this was what in my mind while tasting my slice of bread, with all the poetry he deserved ...
I immediately thought about macarons that I wanted to combine with a dark chocolate and salted butter ganache, but I also wanted this particular butter was the undisputed star of all....so, what could I do?
I think you understand from the title of this post: a macaron with a delicious pure heart!

Macarons with Dark Chocolate and Salted Butter with a Pure Heart


Ingredients
for 40 shells

120 g almonds
220 gr icing sugar
2 drops of lemon juice
120 g egg whites at room temperature (aged at least one day)
20 g sugar
15 g cocoa powder

For the dark chocolate and Fiandino 1889 Salted Butter ganache

50 g sugar
135 g fresh cream
135 g 50% dark chocolate, finely chopped
55 g Fiandino 1889 Salted Butter

and also

20 small nuts of Fiandino 1889 Salted Butter

Food gold leaf to decorate


Preparing tha macaron shells

Mix the almonds with icing sugar until to have a flour. Add the cocoa and sift.
Beat the egg whites until stiff, adding the lemon juice and granulated sugar in three times.
Joining the previously mixed powders with egg whites, stirring from bottom to top with a spatula.
Line a plate with a sheet of baking paper and, using a pastry bag, lay out the many mounds of dough about 2 cm in diameter.
Allow to dry at room temperature for about an hour.
After this period of time, bake in preheated oven at 150 degrees for 15 minutes. Remove from oven and let cool.

For the dark chocolate and salted butter ganache

Make a caramel melting the sugar over medium - high.
As soon as candy, then it becomes dark blond, add the cream.
Pour this mixture on the chocolate and wait 30 seconds. Stir until the mixture becomes smooth and shiny.
Add the salted butter, working the mixture with the whisk. Let cool in the fridge.

Assembly

Place the ganache in the pastry bag and fill each shell individually. Enter the center of the bottom shell of a small nut of 1889 salted butter and cover with the other half of cookie, pressing lightly. Decorate with food gold leaf and leave food in the fridge until ready to serve.

45 commenti:

  1. Spettacolari Ago, troppo troppo belli!
    Sul buono nemmeno mi pronuncio, è talmente evidente.
    Senti maaaaaaaaaaaaaaaaaaaa...passiamo alle cose serissime. VOGLIO quell'alzatina. :D

    RispondiElimina
  2. bellissimi questi macarons, ho provato a farli tempo fá ( e fú una piccola catastrofe...:-)), magari ci riprovo ora con la tua ricetta? bellissime foto! bacione

    RispondiElimina
  3. :P argh! per essere una non amante dei dolci mi stai facendo convertire :))))
    in bocca al lupettoooooo :-)

    RispondiElimina
  4. Ma che meraviglia!!! cosa vuoi farmi??? poi il salato con il fondente... ahhhh!!! spediscimene subito uno anzi no una scatolina bella piena :)))

    RispondiElimina
  5. Wow, é amore a prima vista! Sono bellissimi da vedere e sicuramente questo ottimo burro salato gli da un gusto unico. Le foglie d'oro sono fantastiche, dove le compri? Io sono mesi e mesi che le cerco ma sembra che qui non le venda nessuno....Baci!

    RispondiElimina
  6. Da quando ho iniziato a fare i macarons non ho più smesso, troppo buoni!!..i tuoi son favolosi e con quel cuore bianco devono essere deliziosi..!!Senza Parole!

    RispondiElimina
  7. Accidenti...QUesta ricetta è davvero strepitosa! Anche io ho partecipato a quel concorso ma dubito che, di fronte a una tal bravura nella preparazione e presentazione della ricetta e una tal bellezza degli scatti, risucirei a entrare nei fatidici 30...tu hai fatto un capolavoro mia cara!

    RispondiElimina
  8. Devono essere spettacolari...nel gusto soprattutto perche dalle foto già si capisce, grande inventiva...ma quel burro lo trovi da queste parti? Baci.

    RispondiElimina
  9. Bellissimi Ago!! Complimenti!! Baciiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
  10. complimenti per i magnifici macaron ma sopratutto per il ripieno un autentica chicca

    RispondiElimina
  11. Ago, non solo sei troppa brava, bella, buona e competente, ma sei anche una magnifica fotografa!!!
    Baciiii

    RispondiElimina
  12. Ecco, ora non so come fare.
    Ho una cena a cui tengo molto, tra una decina di giorni, ed avevo già programmato macarons alla menta, al limone, ed alla gelatina di lamponi.
    Ma come faccio a non preparare anche questi?????

    RispondiElimina
  13. Troppo goduriosi questi dolcini, devo assolutaaaaamente imparare a farli.

    Ne approfitto per invitarti :

    http://unpizzicodicannella.blogspot.com/2011/03/parte-il-contest-cannellami.html

    RispondiElimina
  14. Che foto magnifiche! E che ricette!!!! Mi aggiungo volentieri ai tuoi sostenitori perchè hai un blog stupendo! Complimenti cara!

    RispondiElimina
  15. Ago ma che spettacolo che sono davvero favolosi eleganti particolari e goduriosi...i tuoi dolci sono sempre i numero uno per me!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  16. questi sono da svenimento purissimo!
    una ricetta sciccosissima, foto splendide, idee brillanti.
    veramente i miei complimenti!

    RispondiElimina
  17. un capolavoro... non c'è altro da aggiungere!
    alessandra

    RispondiElimina
  18. Ogni volta che leggo una tua ricetta mi immergo nel tuo mondo, fatto di belle immagini, ricette complesse di alta pasticceria, ben ideate e spiegate in modo semplice: ti ammiro :D

    Ho visto il magnifico pdf che hai preparato e ti ringrazio per questo dono :D

    Permettimi una domanda: hai comprato nella tua città la foglia oro? Non sai quanto la cerco ....

    RispondiElimina
  19. Ago ma sei un'artista! Il risultato e' davvero molto elegante e chissa' il sapore.
    Voglio quel burro, non appena tornero' a Torino lo devo provare! Complimenti e baci

    RispondiElimina
  20. i macarons sono la mia libidine preferita!
    ecco, avevo provato a farli ma con poco successo.
    dici che ci vuole un pò di pratica con la meringa (francese, però :-), quella italiana è fatta con lo sciroppo di zucchero) per capirne la consistenza e la lucidità...il segreto sta tutto lì! sono abbastanza avvezza con le meringa
    he perchè finalmente ho imparato a farle con mia grande gioia (merito tutto di santin!), ma forse x questa ci vuole ancora quel pizzico in più di impegno e tenacia...bisogna sempre impegnarsi di più, ma ci devo riuscire...posso mica sempre volarea parigi da hermé,vero?...anche se a dire la verità avrei in tasca un biglietto da 6 eu della ryanair x domani...!
    baci e buonissimo caffè, poi ripasso x rubacchiarti un macaron!

    RispondiElimina
  21. Ahi-ahi-ahi, quasto è un colpo basso, un pugno nello stomaco! Il cuore di burro è troppo buono!...
    Bacioni

    RispondiElimina
  22. ma cosa te lo dico a fare la perfezione che hanno!? mi hanno proprio conquistato! ciao! un bacio!

    RispondiElimina
  23. Agostina che spettacolo per i miei occhi !!!Complimenti ma comè è che ti scopro solo ora??? il tuo blog è tra i numeri uno e io non ti conoscevo!!!Ora ti seguo così non mi perdo più neanche una ricetta. A presto

    RispondiElimina
  24. sono meravigliosi... quello sezionato poi fa venir voglia di mangiarseli in un boccone!! :D
    non ho ancora mai fatto dei macarons... devo per forza devo!!!

    RispondiElimina
  25. mamma mia, golosissimi questi macarons, complimenti, bellissima idea! Giorgia & Cyril

    RispondiElimina
  26. Ciao mia adorata Ago, questi macarons sono la fine del mondo!!! Bravissima
    Proprio l'altro giorno, ho scoperto che mia figlia li adora e mi ha chiesto di provare a farli. Mah, spero di farcela.
    Bacioni
    Marilena

    RispondiElimina
  27. ...sai cosa?
    Le tue ricette lasciano senza parole!
    Cioè,non sono semplici ricette..
    Complimenti Ago,davvero col cuore!

    Un bacione mega,S.

    RispondiElimina
  28. Ci piacerebbe tanto assaggiarli, hanno un tocco speciale, si presentano così bene che alla mano viene spontaneo allungarsi per afferrarne almeno uno. La ganache è strepitosa, con tanto di caramello...la sperimenteremo! Non abbiamo molta confidenza con i macarons, ci riferiamo alla preparazione, ma ne abbiamo assaggiati di buonissimi ed i tuoi sono stati amore a prima vista.
    Buon fine settimana
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  29. Des macarons très réussis. Ils sont magnifiques.
    A très bientôt.

    RispondiElimina
  30. Complimenti sono stupendi e il ripieno è meraviglioso!!!
    Mi sono unita ai tuoi sostenitori, così continuo a seguirti
    Se ti fa piacere passa a trovarmi

    RispondiElimina
  31. Hola desde VIGO ESPAÑA ...los macarons --han salido deliciosos ..no los he hecho nunca ..pero que maravillosos y seguro deliciosos ..besos y buen carnaval ..MARIMI

    RispondiElimina
  32. Ciao!
    Ho appena pubblicato i premi del contest...
    Se ti va passa a dargli un occhio!!!
    Buona Domenica
    Un bacio

    RispondiElimina
  33. Complimenti per questa raffinata preparazione...sei molto brava e le foto sono bellissime...un bacione

    RispondiElimina
  34. io ancora non mi sono mai cimentata nei macaron, e nella scarsità di tempo che mi ritrovo ultimamente dubito di provarci a breve! quindi... ADOTTAMI :D

    RispondiElimina
  35. Ok mi devo proprio decidere a farli i macarons.... certo con quel cuore sono proprio un'altra storia!
    Donatella

    RispondiElimina
  36. Ciao!! Volevo invitarti alla mia raccolta dedicata ai Macarons http://tanadelconiglio.blogspot.com/2011/02/la-mia-prima-raccolta-jadore-les.html
    A presto!
    Erika

    RispondiElimina
  37. qui c'è da perder la testa per quanta eleganza viene presentata ...con tanto "buon gusto"!
    Io preparo il caffè..tu porti il dolce!
    La fatina ringrazia con tanto di piroetta!
    Monica

    RispondiElimina
  38. Che tentazione queste piccole delizie, capaci di trafiggere ogni resistenza a vizi e stravizi ;)
    E poi, come sempre, è bellissima la tua presentazione e le immagini che la corredano.
    Bravissima.
    Albertone

    RispondiElimina
  39. Hai avuto una bellissima idea!! Anche la combinazione di sapori e poi delle morbidezze che si fondono, stupendo!!

    RispondiElimina
  40. Sono rapita da questi dolcetti (almeno un paio di giorno che li ammiro)... vien voglia di provare a realizzarli!
    Grazie Ago :)

    RispondiElimina
  41. WOW!Ago ma questi sono dei piccoli, golosissimi capolavori culinari!!!Sei troppo brava **_**!!!

    smack e arismack!

    RispondiElimina
  42. I'm very impressed with your chocolate macarons, the shells have a great dome shape and the feet you got on them is stunning so tall and stable. As you know chocolate flavoured macarons are very hard to make so well done on this recipe.

    And the butter sounds divine very interesting information about how it is made.

    Cheers from Audax in Sydney Australia.

    RispondiElimina
  43. che bello il tuo blog, ricette e foto davvero fantastiche! ti seguirò volentieri :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...