Pavlova Foresta Nera | Ciliegie e Cioccolato da Sogno
Tipo di ricetta: Dessert
Cucina: Italiana
 
Pavlova Foresta nera: un delizioso dessert fatto di meringa, cioccolato e ciliegie. Una goduria unica che vi conquisterà e farà felici i vostri ospiti
Ingredienti
  • Per la meringa:
  • uova medie 120 g di albumi (circa 3)*
  • zucchero semolato extrafine 240 g
  • amido di mais 30 g
  • aceto 1 cucchiaio
  • cioccolato fondente 100 g
  • Per la crema
  • mascarpone senza lattosio 250 g
  • estratto di vaniglia (o una bacca di vaniglia) 1 cucchiaino
  • panna fresca liquida senza lattosio 200 g
  • zucchero semolato 50 g
  • Per le ciliegie:
  • ciliegie 300 g
  • maraschino 20 g
  • zucchero di canna 70 g
  • Per guarnire:
  • ciliegie q.b.
  • bastoncini di cioccolato 50 g *v. note
Preparazione
  1. La teglia
  2. Per la pavlova, inizia preparando la teglia: stendi un foglio di carta forno sul piano di lavoro e traccia al centro una circonferenza usando il cerchio di uno stampo a cerniera da 20 cm di diametro. Stendi la carta da forno capovolta, ovvero col segno della circonferenza non esposto, su una teglia leggermente imburrata per farlo aderire.
  3. La base
  4. Separa i tuorli dagli albumi, che devono essere a temperatura ambiente. Conserva i tuorli (puoi farci una crema, della pasta frolla o dei biscotti) e monta gli albumi con le le fruste elettriche. Quando cominciano a montarsi, aggiungi in tre volte lo zucchero. Continua a montare per un paio di minuti tra un’aggiunta e l’altra. Aggiungi delicatamente l’aceto, poco per volta.
  5. Monta la meringa per circa 15 minuti, deve risultare spumosa e soda. Setaccia negli albumi l’amido di mais. Amalgama bene, mescolando dal basso verso l’alto per non smontare il composto. Stendi la meringa, seguendo e riempendo completamente la circonferenza tracciata sulla carta forno. Crea un disco irregolare, non lisciarlo ma lascia guglie e contorno frastagliati.
  6. Marmorizza la meringa
  7. Trita ora il cioccolato e scioglilo. Versalo sulla meringa, a filo e con un movimento a spirale.
  8. Con i rebbi di una forchetta marmorizzala, creando dei vortici irregolari sulla superficie. Inforna la meringa in forno statico preriscaldato a 120° per 90 minuti, nel ripiano centrale del forno. Una volta cotta spegni il forno, lasciando però la pavlova dentro a raffreddarsi: lascia lo sportello semi aperto usando un cucchiaio di legno. Impiegherà come minimo un’ora. Posiziona poi la base sull’alzatina o sul piatto da portata, per decorarlo direttamente li.
  9. Le ciliegie
  10. Denocciola le ciliegie lavate e asciugate, incidendole a metà per estrarre poi il nocciolo. Trasferiscile in una padella antiaderente assieme allo zucchero di canna e al maraschino.
  11. Pavlova foresta nera
  12. Falle cuocere a fuoco lento per 15-20 minuti: dovranno ammorbidirsi e il succo non dovrà evaporare del tutto. Una volta pronte, tienile da parte e lasciale raffreddare.
  13. La crema
  14. In una ciotola lavora il mascarpone con l’estratto di vaniglia. A parte, in una ciotola fredda, monta la panna fresca liquida assieme allo zucchero.
  15. Incorpora la panna al mascarpone, quindi stendi la crema ottenuta sulla meringa. Sopra, le ciliegie assieme al loro succo.
  16. Distribuisci le scaglie sulla superficie e concludi decorando la pavlova foresta nera con le ciliegie intere.
Note
I riccioli di cioccolato sono semplicissimi da fare in casa e trovi la mia ricetta proprio nella ricetta della Pavlova con i frutti di bosco di cui parlo nell'introduzione ----> QUI http://www.mypaneburroemarmellata.com/2010/07/pavlova-al-cioccolato-mousse-al.html
Recipe by Pane, burro e marmellata at http://www.mypaneburroemarmellata.com/2019/08/pavlova-foresta-nera-ciliegie-e-cioccolato-da-sogno.html